" Un Albero permanente in ogni Piazza, da addobbare per il Natale! "

 

L' Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2011
Anno Internazionale delle Foreste.

 

Ricollegandosi a questo importante evento, il WWF Savona non condivide l'usanza di abbattere in occasione del Natale degli stupendi esemplari di Abeti per addobbare le Piazze dei nostri Paesi e Città.

 

Il WWF Savona invita le Amministrazioni Cittadine a sospendere dal 2011 la pratica di usare dei maestosi Abeti come Alberi di Natale "usa e getta" e  a privilegiare invece delle alternative più ecologiche e altrettanto valide dal punto di vista celebrativo.

 

Un'alternativa, ad esempio, è piantare un Albero "permanente" al centro della Piazza e addobbarlo nel periodo delle Festività.

 

Esistono certamente tanti metodi meno "cruenti" per festeggiare degnamente le Festività!

 

Ginevra, Lisbona, Città del Messico, Rio de Janeiro, ad esempio, realizzano, ormai da tanti anni,  dei bellissimi Alberi di Natale "artificiali" che vengono stupendamente ornati.

 

Albero di Natale di Rio! http://dailymotion.virgilio..it/video/xfyfgo_a-rio-de-janeiro-il-piu-grande-albero-di-natale-galleggiante_news

 

In Italia, la cittadina medievale di Gubbio realizza dal 1981 un enorme "Albero di Natale"  (il più grande del mondo con 650 metri di altezza) sulle pendici del Monte Igino.
Sito Ufficiale
:
http://www.alberodigubbio.com/

 

In linea con un maggior rispetto della natura in tutte le sue forme, auspichiamo che le Amministrazioni vogliano accogliere favorevolmente queste nostre proposte.

 

·  UFFICIO STAMPA WWF Savona

 

Il Presidente WWF Savona

Anna Fedi

              

Delegato alla Tutela del Verde

Stefano Gatti